Archivio mensile:aprile 2012

Ancora una mezza maratona per Francesco Gentilucci, questa volta a Merano (BZ), in un ora e 28, poco sotto l’ ora e mezza,questa volta!

A causa di un’ infiammazione Francesco non è riuscito a spingere oltre e a tentare di abbattere il suo personale. Preparando distanze molto più lunghe è difficile trovare il giusto ritmo in mezza maratona. Anche Angela decide di preservare i tendini della caviglia infiammati in vista delle prossime corse.

La notizia più importante però, è che il team ha SUPERATO I 10 ATLETI! Siamo ora in 11 e la realtà dei Veg Bunnies sta diventando sempre più concreta. Ci sono un sacco di atleti che vogliono dimostrare la forza di una scelta Veg e questo si vede anche dal fatto che si stanno aggregando persone che non hanno mai corso in gara, entuasiaste però di far parte della squadra.

Al momento siamo indaffaratissimi a preparare tutto il materiale per i nuovi tesserati,  siamo in attesa delle toppe, che abbiamo già mandato in stampa e stiamo facendo le prove sulle maglie. Vogliamo fare in modo che i Bunnies siano ben riconoscibili ovunque!

Infine stiamo cercando di organizzare un evento in cui trovarci tutti, ognuno al suo passo,stringersi la mano di persona e mangiare assieme un buon pasto veg. Una fra le proposte più interessanti è quella del Fisherman friend’s strongman run, che si terrà a Rovereto (TN) a fine Settembre. Una gara che si preannuncia ideale per l’epico momento in cui tutti i Bunnies saranno in linea di partenza assieme!
Ora non rimane che prepararsi per la stagione delle corse in montagna

Annunci

Mezza maratona di numana

Francesco Gentilucci ieri ha corso la settima mezza maratona della sua carriera a Numana, in 1 ora e 22 minuti!

Ecco tutte le partecipazioni di Francesco in mezza
2006 Passo san pellegrino (PG),  1 e 37 
2007 Verona (VR),  1 ora e 23
2010 Martinsicuro (TE) 1 ora e 17, best personale
2010 Sahara (ALG) 1 ora e 43
2011 Merano (BZ),  1 ora e 27
2012 San Benedetto (AP) , 1 ora e 24
2012 Numana (AN), 1 ora e 22

“Sono felice di come sia andata. Volevo semplicemente correre sotto l’ora e mezzo e ci sono riuscito tranquillamente. Non mi piace troppo correre su strada,non ci sono abituato, anche se la distanza dei 21km è la mia preferita su asfalto! Correre le mezze mi aiuta ad entrare in condizione per le corse in montagna, quindi cerco di non tirare troppo per evitare lesioni, anche se cerco comunque di mettermi alla prova.

La gara era piena di piccole salite, anche se era stata descritta come “totalmente pianeggiante”. Vedevo attorno a me tutti gli stradisti incazzarsi per via di questi strappetti, a me invece divertivano! Correre vicino al Conero è molto bello, aiuta a “staccare” un pò la testa e a lasciar andare le gambe. ”

 

Alla fine una gara divertente, anche se non mi ha impressionato per l’organizzazione. I massaggi a fine gara erano a pagamento (solitamente gratuiti), il pacco gara prevedeva 5 litri di vino rosso (inutile, potevano almeno preparare le medaglie da finisher o una maglia tecnica da corsa…), inoltre le docce erano gelide! Se non avesse iniziato a piovigginare volevo farmi un tuffo direttamente al mare. Infine non c’era neppure il pasta party, o ristoro finale ben curato. (non capisco la scelta degli oprganizzatori di non cucinare un piatto di pasta al pomodoro,che andrebbe bene per chiunque, veg compresi, e a fine gara ci sta tutto!)

Ad ogni modo, il prossimo appuntamento è domenica prossima con la Mezza di Merano. Ho scelto di ricorrerla perchè invece è organizzata in modo impeccabile! Sarà inoltre il debutto per Angela su questa distanza! E poi finalmente..basta strada per un bel pò, si torna a correre in montagna, e a preparare distanze che a me piacciono molto di più!

Inoltre spero di correre presto con i nuovi membri della squadra, e sarà bellissimo vedere chi fra i “novizi” debuttarà per primo nel mondo della corsa per supportare il nostro Team, una grossa sfida ed un grande orgoglio.”

In gamba a tutti e Go bunnies GOOOO! 

pioggia.

sono giorni che continua a piovere, ovunque. Solo chi corre sotto la pioggia può capire quanto a volte sia difficile trovare le motivazioni per “tirarsi fuori” da casa, allacciare le scarpe e andare a correre.

Tuttavia, una volta fuori, un sacco di cose scivolano via addosso assieme alla pioggia, e ci sente molto meglio, finita una bella doccia calda.

 

In questa ultima settimana ci sono state comunque, delle importanti  news.

Anzitutto l’ ingresso nel team di Danio. Un corridore che si definisce “senza esperienza, se non quella di essere un vegan a cui piace correre. Un corridore solitario da anni in riva al fiume”. E a noi queste credenziali, non sembrano poche. Gli facciamo il nostro miglior benvenuto e speriamo di riuscire a dargli una mano nel suo primo debutto in qualche gara.

Inoltre ci sono altri ragazzi che stanno valutando l’idea di iscrivers al Veg Bunnies Team, ma di cui, almeno per il momento, non sveliamo i nomi. Probabilmente hanno già le motivazioni necessarie, anche se magari vogliono sentirsi pronti al 100% prima di entrare a far parte di un team di corsa.

Domenica inoltre vedrà Francesco in gara a Numana (AN) alle prese con una mezza maratona (21km). Ha già affermato che questa gara gli servirà solo per andare in condizione, e quindi non tirerà molto, anche se si aspetta comunque un tempo inferiore all’ ora e 30 minuti.

Infine domenica 29 aprile si correrà un’altra mezza maratona a Merano (BZ), che vedrà impegnati Francesco ed Angela, e a cui invitiamo ogni membro del gruppo a partecipare, essendo una corsa molto bella con un’atmosfera rilassata e con un organizzazione impeccabile.

Poi finalmente, si tornerà a correre in montagna!

P.S. Stiamo aspettando con ansia l’ iscrizione di qualche nuova ragazza fra i Veg Bunnies, così da non lasciare da sole le nostre due donzelle. Forza ragazze, non importacome andate, basta avere voglia di correre, fatevi avanti!

feedback!

Dopo aver creato la pagina facebook ed il gruppo sono subito giunti i primi feedback!

E’ quindi con  onore che annunciamo l’ ingresso in squadra del grande  Daniele Dellai.


Un atleta veggie molto forte sia nel calcio che in mountain bike. Siamo sicuri sarà in grado di regalare al team grandi soddisfazioni.

In attesa di aggiungere la sua biografia nella sezione “i bunnies” gli diamo il nostro più sincero benvenuto!

progetti futuri e prossime corse.

Se è vero che un bunnies ama correre indipendentemente per se stesso come ogni altro essere vivente, è altrettanto vero che ai Veg Bunnies piacciono le gare.

La stagione gare è già iniziata da un po’ per qualcuno e deve ancora cominciare per qualcun altro.
E’ il momento di fare dei progetti e pensare un pò ai prossimi eventi.

Questo è il mese giusto per qualche garetta su asfalto, in particolare le mezze maratone. Una già domenica prossima sul Conero (AN), e poi il 29 la Mezza Maratona di Merano (BZ).

Dopodichè ci saranno le “vere” gare, ovvero quelle in montagna, iniziando dagli Orsi ad Alessandria.
A Maggio Francesco Gentilucci correrà la porte di pietra AL, di 70km e 4000metri D+; rimandendo sempre concentrato sugli eventi estivi più importanti, ovvero Leadville 50 miglia USA(80km circa), e The North Face CCC 98km ad Agosto(gara che attraversa Italia Svizzera e Francia).

Ad Alessandria i Veg Bunnies saranno presenti al 100%.
Angela ha già stabilito la sua presenza al Castello di Pietra (17km D+760), forse correrà anche Giorgia.
Mentre Andrea sta riflettendo un tentativo alle Porte di Pietra (39km D+1900), distanza a lui molto adatta.

Sempre pronti alla trasferta, i Veg Bunnies stanno aspettando la conferma dell’adesione al Team di un altro atleta\sportivo di grande spessore…
Ma per questo bisognerà aspettare ancora qualche giorno!

Run rabbit run!

Ci siamo.

Eccoci finalmente.

Dopo un bel pò di mesi, scartoffie, idee e contrattempi il Team “Veg Bunnies ASD” è finalmente nato.

E adesso che la burocrazia è praticamente risolta non resta che attuare le idee più belle e creative! quindi disegnare il logo, riflettere sulle maglie, sulle toppe e le grafiche, sui prezzi delle tessere, in modo da riuscire a renderle il più economiche possibile. Fare in modo che il Veg Bunnies Team sia accessibile a tutti i vegetariani e vegani che corrono a qualsiasi livello.

Speriamo che pian piano il Team cresca e si faccia conoscere. Da parte mia sono eccitato e fiducioso di questa nuova realtà.

Ora corro ad aprire l’ account di posta elettronica del Team, che sarà vegbunnies@libero.it dopodichè fra qualche giorno vorrei riuscire a far nascere il gruppo facebook così da iniziare a spammare un pò,e vedere chisarà il primo ad entrare nel Team.

Poi fuori a fare una bella corsetta sotto la pioggia.